FILOLOGIA ROMANZA

Crediti: 
6
Settore scientifico disciplinare: 
FILOLOGIA E LINGUISTICA ROMANZA (L-FIL-LET/09)
Anno accademico di offerta: 
2016/2017
Semestre dell'insegnamento: 
Secondo Semestre
Lingua di insegnamento: 

italiano

Obiettivi formativi

Il corso mira a fornire le necessarie competenze ad un autonomo
approfondimento in lingua originale delle letterature romanze medievali in una prospettiva europea e comparatistica

Prerequisiti

No

Contenuti dell'insegnamento

Il corso, di carattere istituzionale, consiste di una serie di letture critiche di vari generi e testi delle letterature romanze, con particolare attenzione all'area galloromanza e iberoromanza.

Bibliografia

Testi da studiare per la parte istituzionale:
- P. Gresti, Introduzione alla linguistica romanza, Bologna, Patron, 2016
- A. Varvaro, Prima lezione di filologia, Roma-Bari, Laterza, 2012 .
-UN manuale di storia della letteratura: gli studenti potranno scegliere uno dei seguenti:
- M. ZInk, Letteratura francese del Medioevo, Bologna, il Mulino, 2003 o ristampe.
- Alvar-Asperti-Bertolucci, Letterature medievali romanze d'area iberica, Laterza (SOLO IL SAGGIO DI ALVAR SUL CASTIGLIANO)
I NON frequentanti aggiungeranno: P. Gresti, Antologia delle letterature romanze, Bologna, Patron, 2011: lettura, traduzione e commento dei seguenti testi, secondo la numerazione nell'antologia stessa: 1 (Alexis); 4 (Boeci); 9 (Chanson de Roland); 10 (Chanson de Guillaume); 14 (Audigier); 15 (Ronsasvals); 18 (Cid); 30 (Bernart de Ventadorn); 37 (Peire Vidal), 45 (Thibaut); 55 (Roman de Troie); 56 (Roman d'Alexandre); 57 (Thomas);58 (Béroul), 62 (Perceval), 68 (Libro de Alexandre).
Altra bibliografia specifica sarà fornita durante il corso

Metodi didattici

Lezioni frontali.
Ulteriore materiale didattico caricato sulla piattaforma Elly

Modalità verifica apprendimento

Esame orale.