Verifica della Preparazione Iniziale

La Verifica della Preparazione Iniziale -anche denominata “test di valutazione”- non è selettiva.

 

  • In cosa consiste

Si tratta di una prova di comprensione di testi scritti informativi/argomentativi in lingua italiana di argomento filosofico, geografico, pedagogico, psicologico, sociologico. La prova si tiene all’inizio del corso e non ha un carattere selettivo.

 

  • Chi deve farlo

Devono partecipare alla prova gli studenti che hanno superato l’Esame di Stato di Scuola Secondaria Superiore con un punteggio inferiore a 70/100 (ovvero 42/60).

 

  • Cosa deve fare chi non lo supera

Gli studenti che durante il colloquio non dimostrino una buona comprensione di lettura e/o non commentino adeguatamente i testi, dovranno svolgere attività integrative. Per coloro che non si presentassero al colloquio o non lo superassero, sono previste attività integrative. Si rammenta che: chi non sostiene o non supera la prova (in entrambi gli incontri programmati) non può dare nessun esame (pre-appello, prova in itinere, esame finale) di tutte le "Lingua e Traduzione" delle lingue che ha scelto.

 

  • Modalità di partecipazione al test

Il calendario delle prove viene aggiornato annualmente e pubblicato sul sito del corso di laurea e ne viene inviata relativa comunicazione e convocazione all’indirizzo e-mail-studente istituzionale che viene assegnato in automatico solo dopo l’immatricolazione definitiva.

 

Date delle prove per l’a.a. 2017-2018:

  • 25 ottobre 2017, alle ore 9.00, in Aula Miazzi
  • 25 gennaio 2018, alle ore 9.00, in Aula Miazzi (aula da confermarsi).
Risultati VPI ottobre 2017

Nel file pdf allegato sono presenti i risultati della Verifica Preparazione Iniziale del 25 ottobre 2017.