STORIA DEL CINEMA

Docenti: 
MARTIN Sara
Crediti: 
6
Sede: 
PARMA
Anno accademico di offerta: 
2020/2021
Responsabile della didattica: 
Settore scientifico disciplinare: 
CINEMA, FOTOGRAFIA E TELEVISIONE (L-ART/06)
Semestre dell'insegnamento: 
Secondo Semestre

Obiettivi formativi

l corso sviluppa un percorso attraverso la storia del cinema, dalle origini al contemporaneo. Il percorso si propone di fornire agli studenti gli strumenti necessari per acquisire la capacità di conoscere e analizzare criticamente il testo audiovisivo.

Contenuti dell'insegnamento

Il corso è diviso in due moduli:

Il modulo A
si concentra sulla storia generale del cinema affrontando i seguenti temi:

- Il cinema muto

- I generi cinematografici

- Il sonoro in Europa e in America

- Il neorealismo italiano

- Le “nuove onde” europee degli anni Sessanta

- Il cinema postmoderno e della contemporaneità

Il modulo B
Affronta un percorso specifico sull'opera cinematografica di Alfred Hitchcock.
L'approfondimento su Hitchcock è l'occasione per approfondire alcuni temi e momenti salienti della storia del cinema internazionale:
- l'industria cinematografica hollywoodiana
-la "politica degli autori"
- il rapporto di A. Hitchcock con la Nouvelle Vague francese
- il cinema di genere
- il divismo cinematografico.

Bibliografia

Modulo A
- Luca Malavasi, "Il linguaggio del cinema", Pearson, 2019 (ed. digitale e cartacea)
- Materiale didattico sulla piattaforma elly
Modulo B
- Francois Truffaut, "Il cinema secondo Hitchcock", Il Saggiatore, 2014.
- Eric Rohmer, Claude Chabrol, "Hitchcock", Marsilio 1996.

Metodi didattici

Lezioni frontali. Durante le lezioni verranno discussi approfonditamente i temi del corso e verranno proiettati alcuni film. All'inizio delle lezioni, inoltre, verrà fornito un elenco di film da vedere per poter superare l'esame. Le lezioni saranno strutturate con l'obiettivo di stimolare gli studenti al confronto e al dibattito sugli argomenti affrontati in aula. Il corso, inoltre, viene proposto in modalità blended attraverso la piattaforma di insegnamento a distanza Elly dove sarà possibile consultare anche l’elenco dei film da vedere per il superamento dell’esame (depositato anche in segreteria).

Modalità verifica apprendimento

L’esame sarà orale e volto a verificare la capacità di comprensione e di apprendimento dei testi in programma e degli audiovisivi indicati per il superamento dell’esame. I criteri di valutazioni saranno legati al grado di soddisfacimento rispetto ai suddetti parametri.
Gli studenti che non frequenteranno regolarmente faranno riferimento a quanto indicato nella bibliografia/filmografia d'esame.
Una valutazione di insufficienza è determinata dalla mancanza di una conoscenza dei contenuti minimi del corso. Una valutazione sufficiente (18-23/30) è determinata da un livello accettabile di preparazione da parte dello studente degli indicatori di valutazione sopraelencati; i punteggi medi (24-27/30) vengono assegnati allo studente che dimostri di possedere un livello più che sufficiente (24-25/30) o buono (26-27/30) degli indicatori di valutazione sopraelencati, i punteggi più alti (dal 28/30 al 30/30 e lode) vengono assegnati in base alla dimostrazione di un livello da ottimo a eccellente.